1/28/2015
0
Da quando ho installato un sistema di raffreddamento ad azoto liquido sul mio computer, all'esterno del case si forma sempre una fastidiosissima patina di ghiacciooo, e non va affatto beeeneeee, devo rimuoverla continuamenteeee, perché sulla parete frontale ho un display che visualizza costantemente la velocità del processore, la sua temperatura e, visto che ormai le ventole non mi servono più, invece della loro velocità di rotazione, i fusi orari di almeno 14 città in tutto il mooondooo. Beh, anche se dei fusi orari potrei infischiarmeneeee, temperatura e frequenza vanno monitorate costantemente, e come faccio se davanti al display si forma il ghiaccio in continuazione? Avevo pensato di condizionare meglio l'aria del mio antro per rimuovere tutta l'umidità, ma poi il mio medico mi ha detto che un ambiente totalmente secco avrebbe fatto male ai miei bronchiiii, così ho lasciato perdere. Fortuna vuole che in mio soccorso è arrivata GBC, con il suo

RASCHIETTO ELETTRICO SCIOGLI-GHIACCIO
Usarlo è sempliceeee: basta collegarlo alla presa dell'accendisigari della macchina e attendere pochi minuti. Una volta che si sarà scaldato, possiamo passarlo sulle superficie ghiacciata per sciogliere tutto il ghiaccio e tirarlo via con la lama. Da quando ce l'ho, leggere le temperature e le frequenze sul case è diventato molto più semplice e, come se non bastasse, possiamo usarlo anche per levare il ghiaccio dal parabrezza e dagli altri vetri dell'automobile (ma questo solo in invernoooo, mentre invece per togliere il ghiaccio dal computer raffreddato ad azoto liquido si può usare tutto l'annoooo: in quest'ottica, si tratta certamente di un acquisto più intelligeeeenteee, visto che è agnostico alla stagioooneeee. Beeeellooooo!) (SBONK! NdBovas). La semplicità di ricarica, tuttavia, rappresenta anche l'unico difetto di questo apparecchio: vi costringe a tenere il computer raffreddato ad azoto liquido in garage, oppure a tenere l'automobile nella stanzetta del compuuuuteeeer, e questo non è affatto professionaaaaleeee. Trovo infatti piuttosto improduttivo usare il raschietto per migliorare la qualità dell'aria del mio antro, e poi dover accendere l'automobile al suo interno, con tutti i gas di scarico che ne conseguono, solo per poter ricaricare il raschietto! Spero che nella prossima versione pensino anche all'alimentazione tramite la porta USB, o che per lo meno aggiungano un adattatoooreee. Del resto, se esistono adattatori da accendisigari a USB, si potrà benissimo fare anche il contraaaariooooo! Un prodotto consigliatissimo a tutti quelli che devono sghiacciare il case di un computer raffreddato ad azoto liquido... e anche a chi ha un'automobile all'agghiaccio. Ma quello solo in inverno.

TECNICAAAAA 10
SCATOLAAAA 8
ESTETICAAAA 9
PERFORMAAANS 7

GLOBALE 9

Prodotto da: GBC
Prezzo al pubblico: 9,90 euro
Link: qui
 



0 comments:

Posta un commento