1/06/2015
0
A pensarci, oggi un portatile con 3 chip grafici potrebbe anche passare inosservato (fra GPU integrata nel processore e due GeForce in SLI tutto tornerebbe...), e 128 MB di RAM video ormai non ce l'ha più nemmeno la più pulciosa delle GPU integrate. Ma nel maggio del 1999 tutto questo aveva ancora il gusto della fantascienza. -Noi Bovas

Ancora una volta, nemmeno noi Bovas, che da così tanti anni conosciamo il Pastore, potevamo esimerci dal restare completamente a bocca aperta, con la mascella tumefatta e l'occhio pallato! Il nostro lobotomizzato preferito ne ha infatti combinata un'altra delle sue, dopo essersene rimasto per almeno un mese rintanato nel nostro cess, hem reparto creatività & innovazione. No, tranquilli, non stiamo per decantare le lodi di una nuova scheda video che vanta la presenza di ben 3 chip grafici che lavorano in parallelo, neppure stiamo per descrivere le strabilianti caratteristiche di un nuovo processore bada enhanced... Per una volta il nostro Pastore ha infatti voluto attenersi al mondo "reale", riciclando e modificando componentistica già presente, il tutto per dare alla luce quello che verrà in seguito ricordato dalla storia come il più strabiliante portatile mai concepito dall'homo sapiens. Ma prima di discutere le scelte concettuali e ed oseremmo dire anche architettoniche, passiamo pure ad elencare le specifiche tecniche di questo vero e proprio mostro:

  • Processore Intel Pentium III a 1Ghz.
  • 512 Mb di RAM da 1 ns.
  • Chipset badacamino ottimizzato.
  • Scheda video Voodoo 3 5000 AGP2 (prototipo) con 128 Mb di RAM video.
  • Scheda audio Guillemot Maxi Sound ISIS versione enhanced.
  • Schermo da 16" al plasma.
  • Impianto di aria condizionata con possibilità di freeze criogenico per modalità di standby.
  • Modem FAX ISDN/ADSL cellulare (velocità di trasferimento 12 Mbyte al secondo).
  • Batteria a riciclaggio dinamico(TM) dei rifiuti tossici con durata da 1 o 2 anni senza ricarica.

Ma dal momento che sicuramente sarete curiosi di conoscere più nel dettaglio questa vera e propria meraviglia, passiamo pure la parola al Pastore stesso, che ci dirà di tutto e di più su questo bada laptop nell'internvita che si è degnato di rilasciartci:

Pastore: Hmmmm, beeellooooo! Non era davveeeroooo giuuuustoooo che non riuscissi a trovare un portatile che soddisfacesse appieno le mie esisgeeeenzeeee... D'altronde passo tutto il mio tempo libero a caaasaaaa, ma ogni tanto esco per 10 minuti e non vorrei di certo perdere teeeempooooo. Ma dal momento che vi vedo molto incurosiiitiii, voglio descrivere approfonditamente le specifiche tecniche del mio mooostroooo, non prima di avervi informato che il sottoscritto, il mese scorso, è riuscito ad inventare il primo rimpicciolitore realmente funzionaaanteeee. Questo strabiliante macchinario è in grado di diminuire le dimensioni di un qualsiasi oggetto ad una sua frazione a piaceeeereeee. Correggendo eventualmente anche gli errori per mezzo di una sofisticatissima routine di chirurgia estetiicaaaa. Utilizzandolo mi è stato possibile riciclare la componentistica, maggiormente a buon mercato, disponibili per i computer desktoooop...

BB: Scusa Pastore, ma sulle specifiche leggiamo la presenza di un bel Pentium III a 1000 Mhz, da dove è saltato fuori?
Pastore: Vi ricordate il mio rimpicciolitoooreeee? L'ho utilizzato per portare il fattore di miniaturizzazione da 0.18 a 0.03, e la cosa mi ha permesso di innalzaaareeee la frequeeenzaaaa a più del doppio dell'originale e di ridurre il voltaggiiioooo.

BB: Parlaci della scheda video, che utilizza anche un curioso slot da te denominato AGP2.
Pastore: quella è proprio la cooosaaa di cui vado più fieeeroooo! Mi sono scaricato le specifiche dello slot AGP e mi sono semplicemente divertito a decuplicaaarleeee. La scheda videeeooo, una Voodoo 3 5000, che i ragazzi della 3Dfx sono stati costretti a produrre in un solo esemplaaareeee per il sottoscritto, è poi in grado far ruotare contemporaneamente un numero di poligoni pari a quello prodotto da ben 10 Voodoo 2 in SLI mooodeeee.

BB: E' tutto spettacoloso...
Pastore: ma non è finiiitoooo! Lo standard AGP2 da me concepito permette anche il funzionamento di ben 5 schede AGP uguali in paralleeeloooo, tutte infilate in un apposito vado presente sul retro del portatiiileeee. In questo modo, finalmeeenteee, si riesce a superare la limitazione di una sola scheda video AGPPP.

BB: Scusa Pastore, ma come è possibile farci stare 5 schede AGP tradizionali in un portatile? Non ci sembra poi così ingombrante il tuo...
Pastore: vi staaateee ancora dimenticando il mio rimpicciolitooooreeee...

BB: Da sempre hai manifestato un amore perverso per i dispositivi di memorizzazione di massa...
Hai per caso rinunciato alle tue solite configurazioni RAID e hai fatto il modesto almeno adesso?
Pastore: nieeenteeee affaaaattoooo: il bada portatile monta 4 minidischi da 9 GB in configurazione RAAAAIIIID; in più è presente un DVD ROM SCSI con caricatore multiiiploooo (MAX 3 DVD) e un floppy misto in grado di leggere e scrivere floppy da 3.5, zip disk e dischetti da 120 Mb.

BB: E' tutto sempre più spettacoloso! Ma che ci dici della sua connettività all'esterno?
Pastore: speravate di cogliermi impreparato ma non è cooosiiiì: il bada portatile è infatti equipaggiato di 20 porte BadaUSB (queste funzionano), 5 porte infracolor intelligenti, e 10 schede fast ethernet incorporaaateeee.

BB: Hai parlato delle porte infracolor... che diavolo sono?
Pastore: molto sempliiceeee: più di una porta infrarossi avrebbe creato non pochi probleeemiiii... In pratica il segnale sarebbe stato molto confuuusooo... Con l'uso di altri colori, oltre all'infrarosso, si evitano questi probleeemiii. I colori da me scelti sono il lilla, il mandarino, il turchese, il nero lucido indelebile e il giallo canariiinoooo.

BB: Scusa Pastore, ma com'è possibile che esista un trasmettitore di luce nera?
Pastore: voi non prestate mai attenzioonee alle mie paroooleeeee!!! Non a caso vi ho parlato di nero 'lucidooo'! Il trasmettitore non aumenta la sua potenza luminosaa, semplicemente diventa più luuucidooooo, e dall'altra parte il ricevitore controlla la sua luciditàaaaaaaa (Dave, meno male che noi non controlliamo mai quella del Pastore... NdP) (Sarebbe tempo sprecato NdD)

BB: Anche il materiale con cui è costruito il portatile sembra qualcosa di particolare... Per lo meno non risulta essere al tatto né plastica né un composto metallico. Di cosa si tratta?
Pastore: semplicemente di una nuova lega prodotta dai miei laboratooooriiii (Ma quali? NdBovas), in grado di opporre resistenza alla forza di graviitàaaa... In questo modo il peso del portatile viene annullaaaatoooo e lo stesso può essere tranquillamente fluttuato con una sorta di guinzaglio per caaaniiii... In pratica possiamo portarcelo appresso senza neppure accorgerceeeneeee. In più un microprocessoooreee, appositamente incaricato, provvede a modificare l'intensità della forza in modo che il peso sia sempre nullo anche in condizioni di gravità differeeentiiii. E' in pratica uno stabilizzatoooreee universaaaleeee! La versione 2.0 del portatile potrà fluttuare liberamente su qualsiasi pianeta della via lattea, anche se conto di estendere il supporto al resto dell'univeeersoooo.

BB: Non ci sembra di vedere un sistema di puntamento tipo mouse...
Pastore: sempliiiceeee, il sistema di puntamento è mentale... basta pensare a dove far andare la freccetta e questa ci va da soooolaaaa! E' un brevetto che ho rubato alla NAAASAAAA.

BB: Come ultima domanda ci piacerebbe sapere quanto ci potrebbe venire a costare una cosa così spettacolare...
Pastore: il bada portatile non ha un costo in denaaaroooo... Ha un costo affettiiivoooo! Posso averlo solo iooooo!

BB: Ultimissima domanda: ci siamo dimenticati di chiederti che razza di software (sistema operativo compreso) fai girare sul tuo bell'animalone... Ebbene?
Pastore: Inutiiileee dire che il bada portatile presenta una versione ottimizzata di Windows 2000, che occupa il doppio di spazio e il triplo della memoria ma è molto più professionaaaleee. Pensaaateee, quando lo accendo mi saluta persino per priiimoooo!

BB: Grazie per l'intervista.
Pastore: grazie a vooooiiii, ogni tanto è bello parlare con qualcuuuunoooo, basta che questa attività non rubi troppo tempo alle mie sessioni davanti al compuuuuteeer!



(da The Games Machine, maggio 99)

0 comments:

Posta un commento